Articolo apparso su “Il resto del Carlino”, 12 novembre 2019